SteviaCAL - Cooperativa Vitulia
574
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-574,theme-bridge,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

SteviaCAL

SteviaCAL è il nome della stevia prodotta in Calabria con modalità biodinamica da genotipo puro selezionato dall’università di Pisa.
Infatti siamo partiti con la coltivazione di un genotipo puro della Stevia, quindi nessun ibrido, nessun seme cinese, nessun prodotto chimico; abbiamo adottato la coltivazione biodinamica per la Stevia.
Stiamo organizzando una campagna divulgativa con questa idea:
SteviaCAL costituito da
  • una piantina pura di steviaCAL selezionata con la supervisione dell’università di Pisa
  • una breve descrizione di 3 ricette basilari per l’utilizzo sia delle foglie fresche che delle foglie essiccate (come dolcificare il caffè, come preparare un te, come preparare un dolcificante liquido …)
  • un elenco di alcune delle incredibili proprietà della steviaCAL in ambito estetico, salutistico e come integratore
Questo nostro approccio molto “green” reputiamo che sia molto utile per avvicinare la gente a questa piantina molto gentile (simile se vuoi al basilico come delicatezza, struttura e facilità di coltivazione), al suo utilizzo semplice, al suo retrogusto che sa di  liquirizia, al fatto che sia a zero calorie e adatto per i diabetici. E in ottica molto più globale è una svolta verso “un’ecosostenibilità del dolcificante” visto che sino ad ora tutti i dolcificanti (zucchero da barbabietola, zucchero di canna, aspartame etc) sono esempi di agrobusiness monopolisitico.
Se tenuta all’interno o protetta, la pianta avrà foglie da aprile a settembre, poi se potata e tenuta al chiuso ri-vegeterà nella primavera successiva.
Possiamo fornire confezioni di foglie secche.

 

 

SteviaCAL – Stevia pura biologica in foglie prodotta in Calabria e lavorata a mano (0 calorie )

PREPARAZIONI
Tè di SteviaCAL : versare acqua bollente su alcune foglie di steviaCAL (2-3 foglie per tazza) e lasciare in infusione per 3-5 minuti
Estratto liquido di SteviaCAL : far bollire 1/4 litro di acqua con un piccolo pugno di foglie secche (meglio se polverizzate); far bollire per 3 minuti; far
raffreddare, filtrare e conservare in frigo; 5 gocce hanno il poter dolcificante di 2 cucchiaini di zucchero
Polvere verde di SteviaCAL : polverizzare foglie di SteviaCAL; 3-4 cucchiaini di polvere verde equivalgono a circa 200 g di zucchero; non è solubile.
PROPRIETA’ DELLA SteviaCAL
BENESSERE, UMORE E CONTRO GLI ATTACCHI DI FAME
Grazie alla delicata attivazione della circolazione e alla sua azione basica, il tè alla steviaCAL produce nel corpo una sensazione di benessere, rinfresca e riattiva.
La dolcezza della pianta ci fa sentire nutriti e appagati, riducendo lo stimolo a consumare cibi dolci, snack e cibi pronti. Sebbene sia molto più dolce dello zucchero, la SteviaCAL non porta alle oscillazioni dell’umore causata dal consumo di zucchero, né provoca dipendenza.
CURA DENTALE
La SteviaCAL ha un’azione preventiva nei confronti della carie, della paradentosi e dell’infiammazione gengivale in quanto, grazie soprattutto alla clorofilla e alla vitamina C in essa contenute, impedisce la crescita nel cavo orale di batteri indesiderati e la formazione della placca. Fare risciacqui con tè di SteviaCAL.
CAPELLI
La SteviaCAL ha dimostrato di essere efficace contro la forfora, i capelli grigi e spenti. Si aggiunge allo shampoo dell’ultimo lavaggio un po’ di polvere di SteviaCAL e lo si lascia agire per qualche minuto prima di risciacquare. I capelli acquisiscono vitalità e lucentezza. Con l’uso regolare si dovrebbe bloccare l’ingrigimento dei capelli e lo stesso vale per la caduta.
PROBLEMI DELLA PELLE
Sia le foglie intere, sia la polvere, sia l’estratto di SteviaCAL si sono dimostrati utili per rendere la pelle più morbida e soda, migliorarne il tono e spianare
le rughe. Si può preparare una maschera mescolando la polvere di SteviaCAL, la terra medicamentosa (in farmacia) e acqua sino ad ottenerne una crema pastosa; si applica sul viso per 20 minuti e si sciacqua con acqua tiepida. In alternativa si può aggiungere
un po’ di estratto verde di SteviaCAL alla propria crema abituale.
FERITE, BRUCIATURE E CICATRIZZAZIONE
Gli indios del Paraguay utilizzano da secoli la SteviaCAL per favorire la cicatrizzazione versando qualche goccia di decotto di SteviaCAL sulle ferite o su bruciature.
IPERTENSIONE
In persone ipertese che per 30 giorni hanno assunto un tè di foglie di SteviaCAL si è constatata una riduzione pressoria del 9,5%; la pressione bassa non subisce invece alcuna ulteriore riduzione.
DIABETE
La SteviaCAL è un dolcificante ideale per i diabetici e per la profilassi del diabete
STOMACO, NAUSEA E LEGGERO EFFETTO LASSATIVO
Da sempre gli indios sudamericani impiegano la SteviaCAL contro nausea, iperacidità e mal di stomaco; può essere un buon rimedio anche per chi soffre di stitichezza.
Si possono masticare le foglie ovvero bere il tè di SteviaCAL.
DISTURBI DELLA MENOPAUSA
Gli Indios sudamericani chiamano la SteviaCAL la “medicina delle donne” e la utilizzano come analgesico per dolori mestruali, nonché per disturbi della menopausa, bevendo regolarmente tè di SteviaCAL.
(FONTE : Stevia – il dolcificante naturale, Barbara Simonsohn 2012)